Riapertura termini presentazione domande di assegnazione provvisoria interprovinciale personale docente
Home » Notizie » Riapertura termini presentazione domande di assegnazione provvisoria interprovinciale personale docente
 

Traduci in

Italian English French German Polish Romanian Spanish

Registro elettronico

L'Officina dei Saperi

POR FESR Sicilia

European Quality Label

La Scuola in Chiaro

Login




Riapertura termini presentazione domande di assegnazione provvisoria interprovinciale personale docente PDF
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Luglio 2015 09:35
Hits

Come è noto, la legge 107/15 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 15 luglio u.s.. e entrata in vigore il giorno successivo all’art.1 comma 108 ha previsto per le operazioni di assegnazione provvisoria relative all’anno scolastico 2015/16 la deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia per i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/15. Pertanto si rende necessario una riapertura dei termini sia per la presentazione delle domande del personale della scuola primaria e dell’infanzia che per la presentazione delle domande del personale della scuola secondaria di primo e secondo grado.

Data tuttavia la peculiarità dei soggetti interessati e la necessità di rendere tali operazioni distinte da quelle già avviate tramite sistema elettronico, si dispone che le domande siano indirizzate e trasmesse direttamente sia all’ambito territoriale della provincia richiesta che (per conoscenza) a quello di attuale titolarità eccezionalmente in forma cartacea utilizzando gli allegati medesimi modelli previsti per le ordinarie assegnazioni interprovinciali.

Le domande potranno essere presentate solo dai soggetti sino ad ora sottoposti al vincolo triennale e che quindi non hanno già presentato domanda di assegnazione provvisoria per il prossimo anno scolastico, dalla data di pubblicazione della presente sino a lunedì 27 luglio p.v. compreso con riferimento alla data di spedizione in caso di invio tramite posta raccomandata. Le domande in parola saranno considerate e valutate al pari delle altre richieste di assegnazione interprovinciale presentate, secondo quanto previsto dall’ipotesi di CCNI sottoscritta il 13 maggio 2015 e salvaguardando i contingenti stabiliti per le immissioni in ruolo.

Clicca qui per scaricare la Circolare Ministeriale (prot. 21129 del 16/07/2015) e i Modelli:
Mod. U2 - per la scuola Primaria
Mod. U3 - per la scuola Secondaria di I grado
Mod. U4 - per la scuola Secondaria di II grado
Mod. U1 - per la scuola dell'Infanzia

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Agosto 2015 17:18