Gli alunni del "Cirincione" tornano, dopo quasi un anno, nella loro scuola
Home » Notizie » Gli alunni del "Cirincione" tornano, dopo quasi un anno, nella loro scuola
 

Traduci in

Italian English French German Polish Romanian Spanish

Registro elettronico

L'Officina dei Saperi

POR FESR Sicilia

European Quality Label

La Scuola in Chiaro

Login




Gli alunni del "Cirincione" tornano, dopo quasi un anno, nella loro scuola PDF
Scritto da Administrator   
Mercoledì 17 Febbraio 2016 22:01
Hits

Fonte Ufficio Stampa del comune di Bagheria.

Domani, 18 febbraio 2016, tutti i bambini del “Cirincione” rientreranno nelle loro classi della sede centrale di via Diego D’Amico; senz'altro una buona notizia per i piccoli studenti e le loro famiglie, perché significherà la fine dei disagi.

A darne notizia l’assessore alla Pubblica Istruzione, Romina Aiello e l’assessore ai Lavori Pubblici, Fabio Atanasio.

Abbiamo rimosso tutti gli intonaci interni ed i controsoffitti ed installato un controsoffitto di sicurezza certificato” – spiega l’assessore Atanasio. "Sono noti i fatti che accaddero nel marzo scorso e che videro il controsoffitto di un’aula di prima elementare rovinare sugli studenti, per fortuna senza creare vittime ma ferendo con qualche escoriazione solo due bambini".

Ringrazio l’amministrazione comunale che dopo un anno è riuscita a darci una scuola sicura, ci è stata molto vicina – a dichiararlo la dirigente scolastica del Cirincione Vittoria Casa, responsabile della rete scolastica Bab el gherib, che aggiunge: “va riconosciuto a questa amministrazione il grande impegno che hanno impiegato con la realtà scolastica cittadina, sta lavorando in tutte le scuole."

E tengo a sottolineare – aggiunge – che c’è stata anche tanta solidarietà nella comunità; con gli altri dirigenti scolastici, che ci hanno ospitato, il preside Picciurro, con la Chiesa”. Un ringraziamento la dirigente tiene a farlo anche a tutto il personale docente e Ata che, pur lavorando con disagio, è sempre stato professionale e collaborativo”.

Grande soddisfazione è espressa anche dall’amministrazione comunale. Il sindaco Patrizio Cinque ha detto: “siamo lieti di riconsegnare ai piccoli studenti e al personale scolastico la loro scuola, lo abbiamo fatto cercando di essere celeri ma soprattutto dando priorità alla sicurezza. Ringrazio la dirigente scolastica e tutti i suoi colleghi e tutto il personale e le famiglie degli alunni di una delle scuole più belle della città”.

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Aprile 2016 10:58