"Palermo chiama Italia" nel ricordo di Falcone
Home » Notizie » "Palermo chiama Italia" nel ricordo di Falcone
 

Traduci in

Italian English French German Polish Romanian Spanish

Registro elettronico

L'Officina dei Saperi

POR FESR Sicilia

European Quality Label

La Scuola in Chiaro

Login




"Palermo chiama Italia" nel ricordo di Falcone PDF
Scritto da Administrator   
Mercoledì 25 Maggio 2016 18:52
Hits

Ventiquattresimo anniversario della strage di Capaci, le piazze italiane collegate con Palermo per la commemorazione. Mattarella: "Una data incancellabile"

L'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo ancora una volta diventa il centro del ricordo delle vittime della strage di Capaci: Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e con loro di Paolo Borsellino e la sua scorta vittime della strage di via D'Amelio. Quest'anno "Palermo chiama e l'Italia risponde". Nel XXIV anniversario delle stragi di Capaci e Via d'Amelio cinquantamila studenti in collegamento da molte piazze italiane assistono a "Palermo chiama Italia", organizzato dalla Fondazione "Giovanni e Francesca Falcone", con la Direzione Generale per lo Studente del Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che si estende a tutto il Paese, toccando altre otto città italiane.

Altre foto e video della manifestazione.

Messaggio che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato alla professoressa Maria Falcone.

Palermo: studenti e cittadini all'Albero Falcone. La musica e gli slogan, poi il silenzio

Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Maggio 2016 19:14