70° Giornata mondiale dei Diritti umani - 10 Dicembre – data di proclamazione della Dichiarazione universale dei Diritti umani nel 1948
Home » Notizie » 70° Giornata mondiale dei Diritti umani - 10 Dicembre – data di proclamazione della Dichiarazione universale dei Diritti umani nel 1948
 

Traduci in

Italian English French German Polish Romanian Spanish

Registro elettronico

L'Officina dei Saperi

POR FESR Sicilia

European Quality Label

La Scuola in Chiaro

Login




70° Giornata mondiale dei Diritti umani - 10 Dicembre – data di proclamazione della Dichiarazione universale dei Diritti umani nel 1948 PDF
Scritto da Administrator   
Martedì 04 Dicembre 2018 00:30
Hits

«Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.» (Il primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani.)

Il 10 dicembre 1948 è la data in cui viene proclamata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.  L’Organizzazione delle Nazioni Unite ha reso noto che anche quest’anno è stato un anno “disastroso” in  ambito dei  diritti umani  nel mondo. Molti sono i Paesi vittime delle guerre e delle violenze, molti sono gli Stati in cui vengono limitate e messe in discussione, da parte delle autorità, la libertà dei cittadini, per non parlare del Mediterraneo che è diventato scenario di eventi raccapriccianti.  .

Di fronte a quanto  sta succedendo nel mondo. “E’ venuto il tempo di riprendere in mano la bussola dei diritti umani e fare i conti con le nostre responsabilità. Non c’è pace senza diritti. Non ci sono diritti senza responsabilità.”

Poiché c’è bisogno di più  ’humanitas, pietas e tolleranza , la Giornata dei diritti umani  si presenta come una  preziosa occasione per ricordare che i diritti di ogni singolo individuo sono inalienabili e vanno tutelati sempre e che la pace si costruisce ogni giorno.

Pertanto si invitano tutti i docenti, in  occasione della Giornata mondiale dei Diritti umani, a programmare, nel proprio percorso formativo , momenti di riflessione e attività didattiche

Per contribuire alla riflessione  si consiglia di far  leggere, commentare ed approfondire  alle alunne e agli alunni il  gli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti umani.

Alle ore 11.00, nel cortile della scuola, gli alunni, accompagnati dai propri docenti, dedicheranno  un minuto di silenzio in solidarietà con tutte le persone che ancora oggi sono vittime della violazione dei diritti umani.. Dopo il minuto di silenzio si svolgerà un flash mob sulle note di Immagine. Gli alunni partecipanti al flash mob devono esporre un  cartellino esemplificativo del diritto esaminato .

 

La Referente alla Legalità

Il Dirigente Scolastico Reggente

Ins. Gaetana Gallina

Prof. Vito Cudia

 

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Dicembre 2018 00:48