Comenius News
Comenius News Stampa
Scritto da Ins.te Maria D'Aleo   
Domenica 12 Luglio 2015 18:50

Con una videoconferenza che ha impegnato le sei scuole del partenariato Multilaterale “A United Eco Journey through Europe to the Future” si conclude il biennio di Progettazione Comenius. E’ stata una festa di bambini che hanno cantato in rappresentanza dei loro compagni la canzone che essi stessi hanno composto, alla fine di un lungo percorso che li ha visti protagonisti di una crescente consapevolezza delle loro competenze comunicative e sociali.

We all can make a difference together

England, Portugal, Turkey, Poland, Cyprus, Italy.

We are trying to change the world

Come on everybody! Nothing gonna to stop us

Queste le parole del ritornello, in cui la nostra Comenius Song ci invita a rimanere uniti nell’intenzione di cambiare il mondo attraverso la nostra storia di amicizia e fruttuosa collaborazione. Bisogna tenere vivo questo contatto che gli alunni hanno rafforzato con gli amici europei instaurando belle amicizie di penna, che speriamo abbiano una continuazione durante il corso degli anni.

Sappiamo già che molti si rivedranno dopo essere stati ospiti o ospitanti, o semplicemente in visita nella scuola partecipante al partenariato. Come già è successo in passato, e ne siamo fieri.

Quest’anno a Novembre la scuola primaria G. Cirincione ha ospitato il meeting di progetto, realizzando con la collaborazione di tutti - bambini, genitori, personale ATA, insegnanti, Direttore Amministrativo e Dirigente Scolastico - la celebrazione di un’Europa unita nei valori della salvaguardia del bene più prezioso per noi, il mondo in cui viviamo, e dell’amicizia, che rende i popoli delle diverse Nazioni capaci di comprendersi pur nelle diversità. Numerose sono state le visite culturali effettuate nel territorio, Erice, Castelbuono, Cefalù, Palermo e naturalmente Bagheria, dove il Concerto per pianoforte del Maestro Di Liberto a Palazzo Cutò ha regalato a tutti i partecipanti un momento di magica emozione musicale.

Le scuole di Mersin, a fine Febbraio in Turchia, e di Fanianowo, a Maggio in Polonia, hanno inoltre ospitato due meeting altrettanto interessanti. La Dirigente Vittoria Casa e l’ins.te D’Aleo sono state accolte con cordialità dagli amici turchi che, tramite gioiose iniziative, hanno evidenziato aspetti e sfaccettature della loro cultura così colorata ed allegramente ospitale. In Polonia, dove si è tenuto il meeting conclusivo, le insegnanti Bagnasco, D’Aleo e Spanò hanno accompagnato quattro dei nostri alunni delle classi quinte - Ilaria Palma, Antonio Tulone, Carlo Mineo e Domenico Pipia – che sono stati ospitati da famiglie polacche, la cui accoglienza è stata definita dagli alunni stessi “Perfetta”. I nostri ragazzi a loro volta avevano accolto gli stessi bambini polacchi nel mese di Novembre e per loro ritrovarsi è stata l’occasione per rendere ancora più concreto un rapporto di vera amicizia.

Gli alunni, occupandosi delle problematiche ambientali e precisamente del risparmio energetico e dell’acqua, del riciclo e del benessere psico-fisico derivante da un corretto stile di vita, hanno potuto approfondire le differenti tematiche, che già fanno parte dei curricoli, attraverso svariate situazioni di apprendimento: cooperative learning, collaborazione con esperti esterni, uso di mezzi informatici in primo luogo. Le insegnanti tutte hanno condotto i ragazzi nel percorso educativo e didattico attivando le metodologie più appropriate alla realizzazione delle attività programmate.

In particolare, nel corrente Anno Scolastico, sono state realizzate le attività di cui si può trovare testimonianza nelle immagini riportate in seguito, nonché nel blog del Partenariato http://ecojourney2013-15.blogspot.it/

•        Seminario informativo sulle fonti energetiche tradizionali e alternative

•        Poster sul risparmio energetico

•        Canzone Comenius

•        Meeting di Progetto a Bagheria dal 17 al 23 Novembre 2014

•        Mappa delle aziende che producono energia elettrica

•        Cards per l’Ecoboardgame

•        Studio dell’energia geotermica con realizzazione del Powerpoint bilingue

•        Album relativo al mondo dei mulini a vento

•        Ecoguida sul risparmio dell’energia elettrica

•        Brochure sul risparmio energetico

•        Meeting in Turchia

•        Meeting in Polonia

•        Storia a staffetta - fumetto di Ecoflash

•        Antologia di racconti sul viaggio di una goccia d’acqua piovana

•        Grafico sul consumo d’acqua in classe

•        Ecoguida sul risparmio dell’acqua

•        Brochure sul risparmio dell’acqua

•        Dizionario comune sul sito

•        Video conferenza finale

Ci si augura infine che il lavoro svolto con forte impegno e fatica da tutti abbia gettato un seme per lo sviluppo di una coscienza collettiva volta alla salvaguardia ed alla conservazione del nostro territorio, che faccia dell’ecosostenibilità una “Buona pratica” nelle famiglie, negli ambienti pubblici, nella società tutta.

La Funzione Strumentale

Ins.te M. D’Aleo

Ultimo aggiornamento Domenica 12 Luglio 2015 20:14